FirsT revieW of Skrip Okrestra CD!

by kreatura

On Italian Metal HardCore Punk WebZine  *dagheisha.com* we get a firsT rewieV of Skrip Okrestra CD!

in italian!!!

😉

A cura di divine @ 16/05/2010

*In un mercato musicale avvilito dall’incompetenza delle etichette discografiche e dallo scarso coraggio delle nuove generazioni di gruppi, un’esperienza teatrale può trasformarsi in un’orchestra pop punk indipendente e sorprendere molto più di tante uscite predefinite. Jelena Rusjan, Ana Franjić, Barbara Krajnc, Andreja Kopač, Leja Jurišić, Neja Tomšič e Urška Vohar sono sette attrici provenienti da Lubiana unite dalla passione per il gioco, le favole e l’arte sonora. Il primo esperimento risale al settembre scorso e l’inatteso riscontro, anche oltre i confini dell’ex Jugoslavia, ha spinto le stravanganti cantastorie in questione a pubblicare un disco vero e proprio. Nel loro omonimo debutto discografico troverete narrazioni tzigane, inni punk alla CCCP, folklore e melodie per bambini. Al primo ascolto la mente è volata a ‘Snatch’ di Howie B con quella copertina piena di giocattoli e quei suoni plastificati da scuola materna evoluta ma nello specifico l’elettronica c’entra ben poco. ‘Škrip Orkestra’ vive di melodie suadenti e imprevisti stacchi aggressivi, avventure nel noir più kitsch che esista e giri armonici di altri tempi. Il talento di Jelena Rusjan è tale da rendere l’album interessante anche a livello prettamente acustico. Non poco se consideriamo quanto può essere coinvolgente un loro spettacolo. ‘Jabolcni Clovecki’ e ‘Deklica Ki Je Verjela Da Je Jezus’ vi manderanno fuori di testa.*

Advertisements